23 Febbraio 2005 - Cooperativa di Biumo e Belforte

Vai ai contenuti

Menu principale:

Archivio > 2000-2005

VareseNews / Varese Laghi / Da Belforte un omaggio a Luigi Tenco - 23/02/2005


Da Belforte un omaggio a Luigi Tenco



Venerdì 25 febbraio Renato Franchi e la sua band riproporranno le canzoni che hanno reso celebre il cantautore genovese.
Ingrandisci testo Riduci testo  |   Versione stampabile Stampa  |   Invia articolo a un amico Invia   |   Scrivi alla redazione Scrivi
immagine di separazione

A pochi giorni dall'inizio del Festival di Sanremo, la cooperativa di Biumo e Belforte organizza un tributo a Luigi Tenco. Venerdì 25 febbraio, presso la sala "Renè Vanetti" del circolo di Belforte, Renato Franchi e la sua "Orchestrina del suonatore Jones", proporranno le più belle canzoni del cantautore genovese, assieme ad altri pezzi di De Andrè e Piero Ciampi.

La serata proverà a riscoprire l'eredità di Tenco, tragicamente e prematuramente scomparso in una fredda notte del gennaio 1967, morto suicida in una stanza d'albergo. Ancora oggi sono molte le ombre che si addensano attorno alla sua morte, molti i punti oscuri su cui non è mai stata fatta luce.
Tuttavia il concerto lascerà in secondo piano queste considerazioni, concendrandosi invece sul lato prettamente artistico di Tenco. Si tratterà di un'occasione d'oro per (ri)ascoltare brani come "Vedrai,Vedrai", "Lontano, lontano", "Ciao amore, ciao",  "Un giorno dopo l’altro" ed altri ancora. Brani che nel loro piccolo hanno contribuito a scrivere la storia della musica italiana, iscrivendo di diritto il loro autore nella stanza della cultura popolare italiana del novecento.

Anima timida e fragile, persona schiva e riservata, "un angelo senza spada" secondo la bellissima definizione di De Gregori, Tenco ha tuttavia lasciato un'eredità artistica e musicale di inestimabile valore per impegno civile e passione morale. La sua musica era un forte grido contro l'indifferenza ed il disimpegno, con quel tocco di speranza ed ottimismo che non guasta mai: "vedrai vedrai, che un bel giorno cambierà..."
23/02/2005
Mic. Mez.

 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu